Sistema di Gestione per la Qualità

Politica per la Qualità

 

LupoLab Srl eroga servizi di laboratorio con specifiche competenze nei settori della diagnostica anatomo-patologica e isto-citopatologica.

Considerato il numero relativamente basso di laboratori di anatomia patologica privati sul territorio regionale, LupoLab Srl si inserisce in un settore della medicina carente nell’ambito della sanità regionale, con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento per strutture ospedaliere pubbliche e/o private, per studi medici e poliambulatori ad orientamento chirurgico.

A tal fine, la Direzione ha scelto di uniformarsi agli standard internazionali in materia di gestione della qualità, adottando modalità di pianificazione e controllo dei processi in grado di assicurare l’erogazione di servizi diagnostici altamente affidabili.

Attraverso l’applicazione del Sistema di Gestione per la Qualità a tutti i processi critici per l’attività del laboratorio, la Direzione mira ad assicurare la piena conformità dei servizi offerti ai requisiti ad essi applicabili, l’efficienza nella gestione e l’efficacia nel raggiungimento degli obiettivi stabiliti, presupposti essenziali per rafforzare l’immagine aziendale nel contesto in cui opera.   

A supporto dell’orientamento descritto, la Direzione definisce e riesamina i suoi obiettivi tenendo conto dei seguenti indirizzi strategici:

 

  • Assicurare la disponibilità di strumenti e macchinari allineati con l’evoluzione delle tecnologie nel settore della diagnostica

  • Assicurare la disponibilità di conoscenze e competenze adeguate ai servizi e alle tecniche di diagnosi

  • Assicurare la disponibilità, l’integrità e la riservatezza dei dati e delle informazioni relative ai processi di analisi

  • Assicurare l’affidabilità diagnostica

  • Assicurare una comunicazione con il cliente professionale ed efficace

  • Promuovere condizioni di lavoro che stimolino le persone ad operare nel rispetto delle metodologie di analisi e dei tempi attesi per la consegna dei referti

  • Promuovere l’utilizzo dell’approccio per processi e del Risk Based Thinking

  • Assicurare l’integrazione dei requisiti del SGQ nei processi di business dell’organizzazione

  • Gestire con tempestività e attenzione i reclami e le eventuali non conformità del servizio

  • Operare nel pieno rispetto delle norme cogenti applicabili e dei requisiti contrattuali

 

La Direzione, si assume la responsabilità dell’efficacia del sistema di gestione aziendale per la qualità, individuando i rischi per il funzionamento dei processi, le opportunità per il miglioramento, stabilendo gli obiettivi e gli interventi necessari a sfruttarle appieno, coinvolgendo le persone che possono concorrere a realizzarli e, infine, monitorando e verificando in che misura gli obiettivi prefissati sono stati raggiunti.

Durante un’attività di riesame a ciò dedicata, la Direzione approfondisce l’analisi dei risultati prodotti dalle scelte operate nel periodo precedente, degli eventuali scostamenti osservati rispetto ai risultati attesi e a individuare le nuove opportunità da cogliere per il miglioramento continuo della gestione per la qualità e dell’organizzazione nel suo complesso.

Schermata 2020-07-10 alle 09.57.48.png